La storia

Il poliambulatorio Soluzione Salute di Cortemaggiore nasce nel mese di marzo dell’anno 2016 dall’idea di un gruppo imprenditoriale emiliano-veneto. Il progetto aveva come peculiarità la possibilità di offrire alla provincia le eccellenze dei grandi centri ospedalieri, privati e pubblici, delle grandi città.

Nel mese di aprile 2017 comincia l’esperienza operativa del poliambulatorio il quale, grazie alle conoscenze del fisioterapista della Federazione Italiana Rugby Massimo Bergonzi, poteva già vantare la collaborazione di alcuni dei migliori ortopedici italiani. L’anno 2017 è stato il periodo di avviamento, nell’anno 2018 sono stati circa 2.000 i pazienti che hanno affidato la propria salute alle nostre cure. Soluzione Salute vuole essere una boutique della salute, un luogo dove il paziente può trovare una veloce e competente risposta alle proprie necessità.

Le visite vengono programmate col fine di ridurre al minimo i periodi di attesa, i referti possono essere inviati anche con l’utilizzo degli strumenti telematici. Il personale è di formazione sanitario infermieristico, formato per rispondere alle esigenze del paziente con la massima competenza e professionalità. Le richieste urgenti dei pazienti attivano un protocollo per il quale se il poliambulatorio non può accogliere la richiesta di cura l’operatore ricerca per il paziente la migliore soluzione con i centri ospedalieri convenzionati.

Oggi operano presso il poliambulatorio 26 medici specialisti, selezionati seguendo una regola fondamentale: ricercare quelle doti umane e professionali capaci di convincere noi stessi ad affidare loro la nostra salute. Il nostro futuro è un nuovo centro radiologico, un ampliamento dell’attuale struttura di 200 mq, nel quale installeremo un apparecchio Rx di ultima generazione capace di ridurre di 7 volte le radiazioni emesse dagli attuali apparecchi operativi sul mercato ed una Tac con tecnologia Cone Beam.